prendere un granchio


prendere un granchio
Equivocare, sbagliarsi di grosso, prendere un abbaglio. Probabilmente viene dal fatto che, se un granchio afferra l'amo, il pescatore si illude di aver catturato chissà quale grosso pesce e ritira in fretta e furia la lenza, ma solo per costatare l'errore e, deluso, lanciare qualche moccolo.

Dizionario dei Modi di Dire per ogni occasione. 2013.

Look at other dictionaries:

  • granchio — / grankjo/ s.m. [lat. cancer cri ]. 1. [crostacei commestibili marini e d acqua dolce]. 2. (fig.) [erronea interpretazione di fatti, discorsi e sim., causata da un equivoco] ▶◀ abbaglio, cantonata, errore, sbaglio. ● Espressioni: fam., pigliare… …   Enciclopedia Italiana

  • granchio — gràn·chio s.m. 1. AD crostaceo con corazza piatta, zampe acuminate, forti chele che ha spesso andatura laterale | TS zool.com. nome comune di diverse specie dell infraordine dei Brachiuri, che hanno corpo raccolto, addome corto e ripiegato sotto… …   Dizionario italiano

  • prendere — {{hw}}{{prendere}}{{/hw}}A v. tr.  (pass. rem. io presi , tu prendesti ; part. pass. preso ) 1 Afferrare: prendere qlcu. per le braccia; prendere il cavallo per le briglie; prendere qlco. per il manico | Prendere il toro per le corna, (fig.)… …   Enciclopedia di italiano

  • prendere — / prɛndere/ [dal lat. prĕhendĕre e prĕndĕre ] (pass. rem. io prési [ant. prendéi, prendètti ], tu prendésti, ecc.; part. pass. préso [ant. priso ]). ■ v. tr. 1. a. [esercitare una presa su cosa o persona con le mani, in modo da tenerla in una… …   Enciclopedia Italiana

  • granchio — {{hw}}{{granchio}}{{/hw}}s. m. 1 Ogni crostaceo decapode, generalmente commestibile, con ampio cefalotorace, addome ridotto, e cinque paia di arti ambulacrali, di cui il primo con grosse chele. 2 (fig.) Errore, sbaglio: prendere un –g; SIN.… …   Enciclopedia di italiano

  • abbagliare — [forse dal lat. varius vario , per la varietà del colore] (io abbàglio, ecc.). ■ v. tr. 1. [provocare la diminuzione o la perdita momentanea della vista per esposizione a una luce intensa, anche fig. e assol.: una luce che a. (la vista );… …   Enciclopedia Italiana

  • sbagliare — A v. tr. 1. fallire, mancare, bucare, steccare, cannare (gerg.) CONTR. azzeccare, cogliere, colpire, imbroccare, indovinare, prendere, centrare 2. confondere, scambiare CONTR. azzeccare, indovinare B v. intr. errare, fallare, fallire, sgarrare,… …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • strada — s.f. [lat. tardo strata (sottint. via ), femm. sost. di stratus, part. pass. di sternĕre stendere, selciare ; propr. (via) massicciata ]. 1. (edil.) [striscia di terreno, più o meno lunga e di sezione per lo più costante, attrezzata per il… …   Enciclopedia Italiana

  • toppare — v. intr. [prob. der. di toppo, per aferesi di intoppare nel sign. di inciampare ] (io tòppo, ecc.; aus. avere ), gerg. [commettere un grossolano errore, non riuscire e sim.] ▶◀ fallire, (fam.) prendere un granchio (o una cantonata o, fam., una… …   Enciclopedia Italiana

  • sbagliare — [lo stesso etimo di abbagliare, con altro pref.] (io sbàglio, ecc.). ■ v. intr. (aus. avere ) 1. [incorrere in un errore, in un inesattezza di valutazione o di giudizio e sim.: tutti possono s. ] ▶◀ cadere in errore, (lett.) errare, (lett.)… …   Enciclopedia Italiana